MATERIALI

MODOM utilizza materiali con elevate performance e qualità estetiche, sempre in ottica di rispetto dell’ambiente e delle persone. I componenti modulari sono SIP (Structural Insulated Panels) realizzati dall’assemblaggio di materiali specifici per la parte strutturale dell’edificio, l’isolamento, le connessioni e la tenuta all’aria. Oltre ai componenti prefabbricati, è possibile scegliere i materiali con cui realizzare l’involucro esterno ed interno dell’edifico. All’interno di questa sezione è descritta l’intera gamma dei materiali utilizzabili.

GLI ELEMENTI FONDAMENTALI

i componenti indispensabili per creare il tuo spazio

PANNELLI STRUTTURALI ISOLATI

elementi della composizione


STRUTTURA

LEGNO MASSICCIO

LEGNO LAMELLARE

LEGNO MICROLAMELLARE

E’ un materiale strutturale utilizzato per produrre travi strutturali per la costruzione di edifici in legno. Le travi vengono prodotte unendo, normalmente tramite giunti longitudinali a pettine, elementi in legno massiccio essiccato tecnicamente e classificato in base alla resistenza.

E’ un materiale strutturale molto solido e resistente prodotto incollando delle tavole di legno, in genere di abete, già classificate per uso strutturale e stabilizzate nel tenore igrometrico.

È quindi un materiale composito di nuova concezione rispetto al legno massiccio, realizzato su scala industriale, che attraverso un procedimento tecnologico di incollaggio a pressione riduce i difetti propri del legno massiccio.

E’ un materiale strutturale molto solido e resistente prodoto dalla lavorazione di di fogli di legno sottili dello spessore di 3,2 mm e accuratamente selezionati. Questi fogli vengono tagliati in strisce successivamente incollate fra loro e nuovamente pressate a caldo. Rispetto al legno masiccio e lamelare, il microlamelare è dotato di qualità strutturali ed estetiche superiori, ma è piu costoso.

 
ISOLANTI

FIBRA DI LEGNO MINERALIZZATA

FIBRA DI LEGNO

LANA MINERALE DI VETRO

Materiale naturale composto da scaglie di legno compresse in pannelli ad altà densità.

E’ un isolante caratterizzato dalle sue elevate capacità termo-acustiche e dotato di buona inerzia termica che permette di limitare i picchi di calore negli ambienti interni. Queste caratteristiche lo rendono funzionale in molti ambiti della costruzione. Può essere utilizzato con funzione di controvento, di massetto a secco per pavimentazioni, controsoffitti e cappotto esterno.

Materiale naturale composto da fibre di legno compresse in pannelli a densità variabile.

E’ un isolante caratterizzato dalle sue elevate capacità termo-acustiche e dotato di buona inerzia termica che permette di limitare i picchi di calore negli ambienti interni. In base a spessore e densità selezionati, può essere utilizzato con funzione di isolante a solaio, parete, soffitto, copertura e come cappoto esterno intonacabile.

Materiale naturale composto da fibra di vetro compresse in pannelli o rotoli a bassa densità.

E’ un isolante caratterizzato dala sua morbidezza e dalle sue elevate capacità termo-acustiche. E‘ utilizzato per l’isolamento degli ambienti interni all’edificio, posato tra pareti divisorie, all’interno di pareti strutturali e a controsoffito. La sua morbidezza, data dalla bassa densità, permette il facile alloggiamento delle componenti impiantistiche all’interno dello spessore.

 

CONNESSIONI

OSB3

GESSOFIBRA

LEGNO CEMENTO

Materiale composto da scaglie di legno e colla compresse in panelli ad altà densità.

E’ caratterizzato dalle sue elevate capacità maccaniche e termoacustiche e dalla sua resistenza al fuoco e al’umidità.  Può essere utilizzato con funzione di controvento.

Materiale naturale composto da gesso e fibra di cellulosa compressi in lastre ad altissima densità.

E’ caratterizzato dalle sue elevate capacità meccaniche e termoacustiche e da un‘ottima resistenza al fuoco e all’umidità. Posato a lastra singola o doppia, può essere utilizzato con funzione di controvento, di massetto a secco per pavimentazioni, di rivestimento interno per pareti e controsoffitti.

È quindi un materiale composito di nuova concezione rispetto al legno massiccio, realizzato su scala industriale, che attraverso un procedimento tecnologico di incollaggio a pressione riduce i difetti propri del legno massiccio.

Materiale composto da fibre di legno e cemento compressi in lastre ad altà densità.

E’ caratterizzato dalle sue elevate capacità maccaniche e termoacustiche e dalla sua resistenza al fuoco e al’umidità.  Può essere utilizzato con funzione di controvento e rinforzo dele strutture in legno, di rivestimento per tamponamenti esterni, interni, contropareti, controsoffitti e solai.

 

TENUTA

MEMBRANA

traspirante

Sd < 0,1

MEMBRANA

freno-vapore

0.1 < Sd < 20

MEMBRANA

barriera al vapore

Sd > 20

Posta nella parte esterna della struttura,resiste all’acqua piovana e facilita l’evaporazione dell’umidità che riesce ad oltrepassare il freno vapore e raggiunge la struttura.

Posta nella parte interna della struttura, rallenta il passaggio di vapore che nel periodo invernale viene trasportato dall’aria calda verso l’esterno. Evita il deterioramento dei materiali qualora essi restassero troppo a lungo intrisi.

Simile alle membrane freno-vapore, ma ostacola del tutto il passaggio del vapore.

 

SCEGLI L'ABITO DEL TUO EDIFICIO

modello industriale dallo stile sartoriale

FINITURE ESTERNE

per facciata e copertura



PALETTE PER LA COPERTURA

PALETTE PER LA FACCIATA

ENTRA E COLORA IL TUO MONDO

un prodotto che si adatta ad ogni necessità

FINITURE INTERNE

per solai e pareti


 


PALETTE PER L’INTERIOR

I MIGLIORI MATERIALI, I MIGLIORI BRAND


MODOM ha scelto i materiali in funzione delle loro caratteristiche tecniche, alla loro durabilità e alla migliore resa estetica, selezionando i migliori partner per la fornitura degli stessi. Ad ogni materiale corrisponde l’affidabilità di un brand “affiliato” a garanzia del raggiungimento degli obiettivi posti dalla committenza.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?